martedì 24 ottobre 2017 | 10:15
Home Tags 133/2008

Tag: 133/2008

Per riposi e orario di lavoro sanzioni quintuplicate

Il Ministero del Lavoro ha applicato la quintuplicazione della legge n.296/2006 alle sanzioni per riposi e orario di lavoro irrogabili dal gennaio 2007 al giugno 2008. In quali casi si procede alla rideterminazione e quali sono le nuove sanzioni applicabili?

Il Jobs Act che verrà in attesa della legge delega

Il “Jobs Act” che verrà trova le sue radici del disegno di legge delega che il Governo sta per presentare al Senato della Repubblica contenente cinque deleghe su contratti di lavoro, procedure, sanzioni, ammortizzatori sociali, servizi per il lavoro, politiche attive e maternità.

Il lavoro occasionale accessorio a maglie strette

L'annunciato intervento normativo della riforma, nel voler modificare tale istituto contrattuale per limitarne "l'uso improprio e distorsivo" e combattere "la precarietà che ne deriva", mira anzitutto a introdurre misure correttive dell'art.70 del d.lgs. n.276/2003 per "restringere il campo di operatività" del lavoro occasionale accessorio.

A Natale contratto a chiamata per far fronte alle esigenze del periodo

Dall'1 dicembre al 10 gennaio è possibile utilizzare i contratti a chiamata per far fronte alle esigenze del periodo natalizio. A tal proposito si riepiloga la normativa in materia e gli adempimenti necessari.

Collocamento obbligatorio, quali adempimenti?

In vista dell'adempimento in scadenza il prossimo 31 gennaio 2011, un quadro riepilogativo e le novità del prospetto informativo, che deve essere inviato su un modulo unificato su tutto il territorio nazionale e solo in presenza di cambiamenti nella situazione occupazionale.

Sopravvenuta inidoneità alle mansioni: Disabilità prima o dopo può fare la differenza

Il disabile, in caso di aggravamento delle sue condizioni, può chiedere al proprio datore di lavoro una verifica della compatibilità delle mansioni a lui affidate. Gli accertamenti sono per legge di competenza della Commissione ASL.

Rimborsi spese effettuati con utilizzo di carta di credito: Registrazione nel libro unico del...

Un dipendente in trasferta utilizza la carta di credito aziendale per sostenere le spese di viaggio, vitto e alloggio. Si chiede di sapere se tali spese, ove i documenti fossero intestati al dipendente, devono comunque essere inserite nel libro unico anche se effettivamente non rimborsate al medesimo in quanto sostenute dall'azienda.

Sanzioni sui riposi settimanali

Più violazioni per mancati riposi settimanali riferite allo stesso lavoratore danno luogo ad una sola sanzione per ogni periodo di riferimento. Il Ministero del Lavoro risponde ad un quesito in merito alle modalità per sanzionare i mancati riposi settimanali, al fine di realizzare un'uniformità di comportamento.
Share This Article:

close