venerdì 21 luglio 2017 | 01:39
Home Tags 12/1979

Tag: 12/1979

Lavoro accessorio: comunicazione integrativa, procedura semplificata

Imprenditori e professionisti devono comunicare preventivamente anche eventuali modifiche od integrazioni alle comunicazioni di prestazione di lavoro accessorio già trasmesse. Modifica del nominativo del lavoratore, cambio del luogo della prestazione, variazione dell'orario di inizio e di fine della prestazione.

Jobs Act: demansionamento in sede protetta

Una delle novità significative introdotte dal Jobs Act riguardano le modifiche relative alla “trasversalità” delle mansioni nel livello di inquadramento riferito alla categoria legale ed alla variazione degli assetti organizzativi interni.

Il “nuovo” DURC spiegato dal Ministero

Nel ripercorrere il testo del Decreto Fare sul DURC che, anche in fase di conversione in legge, ha subito delle modifiche di non poco conto, il Ministero del lavoro intende fare luce sulla portata delle novità individuando altre sì la decorrenza delle norme, le fasi in cui si deve acquisire il DURC e la sua validità temporale.

Da venerdì solo online le comunicazioni per le assunzioni

Da domani datori di lavoro, professionisti e associazioni di categoria potranno comunicare l’inizio, la trasformazione e la cessazione dei rapporti di lavoro per via telematica. Nelle sette regioni che non hanno adeguato i propri sistemi informativi si dovrà fare ricorso a quello predisposto dal ministero.

Comunicazioni obbligatorie

Con l'approvazione del decreto interministeriale 30 ottobre 2007, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, vengono introdotte le procedure telematiche delle comunicazioni obbligatorie di rapporti di lavoro ai Centri per l'impiego.
Share This Article:

close