venerdì 21 luglio 2017 | 01:40
Home Tags 104/92

Tag: 104/92

Permessi per assistenza a familiare disabile: l’abuso è giusta causa di licenziamento

La fruizione abusiva dei permessi previsti dalla Legge 104/92 per esigenze di assistenza al familiare disabile legittima il recesso del datore di lavoro e il relativo licenziamento per giusta causa del lavoratore. Il carattere abusivo della condotta posta in essere, e conseguentemente la sua idoneità a integrare una giusta causa di recesso datoriale, risulta dagli indici di fatto accertati nella sentenza.

Congedo parentale: aggiornate le procedure di gestione Inps

Le recenti modifiche al Testo Unico della Maternità hanno interessato sia il congedo parentale che il prolungamento del medesimo nel caso di genitori con figli portatori di handicap.

Jobs Act: come cambiano i contratti di lavoro

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale sono entrate in vigore le norme del decreto legislativo n.81 del 2015 di riordino dei contratti di lavoro. Molte le novità relativamente al contratto a termine, al lavoro accessorio e al part time. Poche sul lavoro intermittente.

Lavoro notturno: obblighi e sanzioni per il datore di lavoro

La legge e, ancor più, i contratti collettivi di settore, hanno introdotto nel tempo una serie di specifiche previsioni a tutela del lavoratore notturno, oltre che una maggiorazione a valere sulle spettanze retributive.

Definite semplificazioni per i minori disabili

Il Decreto-Legge 24 giugno 2014, n.90 ha introdotto, per i soggetti minorenni già disabili, rilevanti novità per la semplificazione delle procedure di accertamento del diritto alle prestazioni pensionistiche connesse alla maggiore età.

Energia e petrolio: disciplina del lavoro a turni

La nuova disciplina della prestazione, contenuta nell'accordo del 1° luglio 2014, si applica agli addetti all'industria di ricerca, di estrazione, di raffinazione, di cogenerazione, di lavorazione o alla distribuzione di prodotti petroliferi (escluse la ricerca, l'estrazione, ecc. delle rocce asfaltiche e bituminose) e addetti del settore energia Eni.

Il lavoro notturno: Divieti e controlli per la tutela del lavoratore

Come specificato dalla Direzione Generale per l'Attività Ispettiva nell'interpello n.388 del 12.4.2005, i suddetti requisiti vanno intesi come alternativi per cui è sufficiente che ne sia presente uno solo perché il lavoratore sia assoggettabile alla disciplina prevista per i lavoratori notturni.

Verifica della fruizione dei permessi ex legge n.104/92

La circolare Inps 53/2008 prevede da parte del datore di lavoro un diritto-dovere di verifica dei permessi previsti (3 gg mese) dalla legge n.104/92. Possiamo chiedere, oltre ad una firma congiunta tra assistito e richiedente (lavoratore) preventiva, anche un riscontro postumo?

Al via le riduzioni contributive per il lavoro femminile

Finalità: Il contratto è diretto a realizzare, attraverso un progetto individuale d'adattamento delle competenze professionali del lavoratore a un determinato contesto lavorativo, l'inserimento ovvero il reinserimento nel mercato del lavoro di particolari categorie di lavoratori.

Legge 104/92

Requisito della continuità ed esclusività: L’art.19 della menzionata legge, ai fini del godimento di questa agevolazione, ha eliminato l’obbligo della convivenza con il familiare da assistere, ma ha previsto che l’assistenza sia effettuata con continuità e che sia effettuata in via esclusiva.
Share This Article:

close