Sicurezza dei lavoratori: verso modelli di organizzazione idonei

0
35

È fondamentale per le imprese adottare modelli di organizzazione idonei ad affrontare il fattore di rischio connesso alla tutela della sicurezza dei lavoratori, in particolare quello della responsabilità amministrativa degli enti per i reati di omicidio colposo e di lesioni gravi o gravissime da violazione della normativa in materia prevenzionistica. In tal senso il datore di lavoro è facilitato dall’aver già in precedenza adottato un modello di organizzazione completo di valutazione dei rischi e delle misure volte a limitarli. Dalle nuove Linee Guida di Confindustria le indicazioni, da integrare in considerazione delle best practices e delle pronunce giurisprudenziali.

Fonte: Ipsoa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here