Permesso di soggiorno

0
10

Il permesso di soggiorno per motivi di lavoro è rilasciato solo dopo la stipula del contratto di soggiorno per lavoro e la sua durata è quella prevista dal contratto di soggiorno e comunque non può superare:

– nove mesi per il lavoro stagionale;
– un anno per lavoro subordinato a tempo determinato;
– due anni per lavoro subordinato a tempo indeterminato;
– due anni, per gli stranieri muniti di permesso di soggiorno per lavoro autonomo.

Lo straniero che soggiorna regolarmente nello stato Italiano da almeno 6 anni può ottenere la carta di soggiorno, che consente al titolare di fare ingresso in Italia senza il visto e di svolgere nel territorio dello Stato ogni attività lecita, compreso l’esercizio del diritto elettorale quando previsto dall’ordinamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here