Malattia professionale: obblighi del lavoratore

0
20

La denuncia della malattia professionale deve essere fatta autoassicurato al datore di lavoro entro il termine 15 giorni dalla manifestazione di essa sotto pena di decadenza dal diritto a indennizzo per il tempo antecedente la denuncia. Tale denuncia si intende avvenuta con la richiesta di visita medica a domicilio ovvero con la diretta presentazione dell’ammalato all’ambulatorio.

La manifestazione della malattia professionale si considera verificata dal primo giorno di completa astensione dal lavoro a causa della malattia stessa.

per le forma morbose che non trovino riscontro nell’elencazione tabellare, il lavoratore deve dimostrare secondo le norme di diritto comune, i fatti che costituiscono fondamento del diritto che intende esercitare e ,cioè, l’esistenza di una malattia contratta nell’esercizio e a causa dell’attività lavorativa prestata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here