Lavoratore muore: agli eredi l’indennità per le sue ferie non godute

0
86

L’art.7, direttiva n.2003/88, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, deve essere interpretato nel senso che osta a legislazioni o prassi nazionali, quali quelle di cui trattasi nel procedimento principale, che prevedono che il diritto alle ferie annuali retribuite si estingue senza dare diritto ad un’indennità finanziaria a titolo delle ferie non godute, quando il rapporto di lavoro termina per decesso del lavoratore. Il beneficio di una tale indennità non può dipendere da una previa domanda dell’interessato.

Fonte: Dirittoegiustizia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here