INPS, certificati e dichiarazioni sostitutive nulle senza dicitura

0
14

L’INPS ha invitato la proprie strutture territoriali ad apporre sulle certificazioni rilasciate a privati in ordine a stati, qualità personali e fatti, la dicitura “il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi” pena la nullità della certificazione stessa.

Poiché il 1 gennaio 2012 sono entrate in vigore le modifiche introdotte dell’art.15 della legge 12 novembre 2011, n.183 al decreto del Presidente della Repubblica n.445 del 28/12/2000, con messaggio n.1124 del 19 gennaio 2012 l’INPS informa le proprie strutture territoriali dell’obbligo di apporre sulle certificazioni rilasciate a privati in ordine a stati, qualità personali e fatti, la dicitura “il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi” pena nullità della certificazione stessa.

Inoltre, l’Istituto sottolinea che il rilascio di certificati privi della suddetta dicitura, costituisce violazione dei doveri d’ufficio a carico del responsabile, per espressa previsione legislativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here