Incontro Governo-Sindacati: verso il taglio del costo del lavoro

0
8

Presentato ieri dal Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta ai leader di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti, alcune importanti misure che confluiranno nella legge di stabilità: al centro il taglio del costo del lavoro da finanziare con il taglio della spesa pubblica.

Il presidente del Consiglio Letta ha definito ”positivo” l’incontro con le parti sociali svoltosi ieri per illustrare ai leader di Cgil, Cisl e Uil nuove importanti misure per la crescita del Paese.

Al centro della legge di stabilità, da presentare all’Europa il 15 ottobre, sarà l’intervento sulla riduzione del costo del lavoro, con misure a vantaggio sia dei lavoratori che delle imprese. Si fa l’ipotesi di un possibile ricorso a sgravi contributivi e a sgravi su contributi non previdenziali (es. con riduzione delle aliquote INAIL). Tale intervento sarà finanziato con tagli alla spesa pubblica.

Affrontato anche il tema della politica industriale, cruciale per rilanciare la crescita.

Fonte: Ipsoa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here