Fac-simile quietanza liberatoria TFR trattamento di fine rapporto

0
13159

I seguenti moduli possono essere utilizzati come quietanza liberatoria nell’ambito del versamento del TFR, ovvero il trattamento di fine rapporto, che viene versato dall’azienda al lavoratore al momento della cessazione del rapporto di lavoro.

Il secondo modulo può essere utilizzato per richiedere l’anticipazione del TFR. In questo caso è necessario produrre una serie di atti per avvalorare il motivo della richiesta di anticipo, come ad esempio:

– atto notorio che attesti la necessità di cure mediche straordinarie
– certificazione medica rilasciata dalle competenti strutture sanitarie
– atto notorio che attesti che il lavoratore non è proprietario di altre case d’abitazione
– certificato di residenza in carta semplice
– fotocopia del rogito notarile che certifichi l’acquisto dell’immobile

FAC-SIMILE QUIETANZA LIBERATORIA TFR TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO

——————————————–

OGGETTO: quietanza liberatoria per fine rapporto

Il sottoscritto (nome e cognome) nato a (inserire luogo di nascita) il (inserire data di nascita completa di giorno, mese e anno) residente a (inserire indirizzo completo di via, numero civico, località e CAP) in provincia di (specificare sigla) con documento di identità numero (indicare) rilasciato da (indicare ad esempio il comune che ha provveduto al rilascio) di cui allego copia con codice fiscale numero (indicare) impiegato presso la vostra azienda con sede (indicare) . . . . . . . . . . . . . e assunto in data (indicare giorno, mese e anno)

DICHIARA di ricevere in data (indicare giorno, mese e anno) dalla azienda (indicare) la somma di euro (indicare) a saldo di quanto gli spetta per effetto della cessazione del rapporto di lavoro, e di non avere dalla stessa null’altro a pretendere. Per questo motivo rilascio quietanza liberatoria.

Cordiali saluti,

Luogo e data

Firma

——————————————–

FAC-SIMILE RICHIESTA ANTICIPAZIONE QUOTA TFR LAVORATORE DIPENDENTE

——————————————–

Spett.le (indicare nome e dati del datore di lavoro)

Oggetto: richiesta anticipazione quota tfr lavoratore dipendente

Il sottoscritto (nome e cognome) nato a (inserire luogo di nascita) il (inserire data di nascita completa di giorno, mese e anno) residente a (inserire indirizzo completo di via, numero civico, località e CAP) in provincia di (specificare sigla) con documento di identità numero (indicare) rilasciato da (indicare ad esempio il comune che ha provveduto al rilascio) di cui allego copia con codice fiscale numero (indicare) impiegato presso la vostra azienda con sede (indicare) . . . . . . . . . . . . . e assunto in data (indicare giorno, mese e anno)

RICHIEDE ai sensi dell’art.1 L.297/82 l’erogazione di una anticipazione sul T.F.R. maturato nella misura massima concessa dalla legge oppure nella misura del (indicare la percentuale) %.

La mia richiesta dipende dalla necessità di dover affrontare una serie di impegni economici dovuti a (indicare i motivi)

Vi ringrazio

Cordiali saluti,

Luogo e data

Firma

——————————————–

Fonte: Impresalavoro.eu