Definiti gli importi per le famiglie vittime di gravi incidenti sul lavoro

0
13

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con cui si definiscono gli importi delle prestazioni a favore dei familiari delle vittime di gravi incidenti sul lavoro per gli eventi verificatesi tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2013.

Come noto, l’articolo 1, comma 1187, della legge 27 dicembre 2006, n.296, stabilisce che, al fine di assicurare un adeguato e tempestivo sostegno ai familiari delle vittime di gravi incidenti sul lavoro, anche per i casi in cui le vittime medesime risultino prive della copertura assicurativa obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro, si possa ricorrere al Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro, istituito con la stessa legge.

Il Ministro del Lavoro, con decreto del 20 aprile scorso ha determinato per l’esercizio finanziario 2013 l’importo delle prestazioni in relazione alle risorse disponibili e alla numerosità degli aventi diritto per ciascun evento secondo la tabella che segue.

 02082014TAB1

Fonte: Ipsoa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here