CIGO: aggiornata la procedura INPS per le domande

0
25

Con il messaggio n.4315 del 2016, l’INPS rende noto che è disponibile la procedura per associare il ticket e l’unità produttiva alle istanze di CIGO già trasmesse. La stessa procedura è obbligatoria per le istanze che saranno presentate a decorrere dal 20 novembre 2016.

Con il messaggio n.4315 del 27 ottobre 2016, l’INPS interviene nuovamente in materia di obbligo dell’utilizzo del ticket Uniemens per le domande di Cassa Integrazione Ordinaria. In particolare, l’Istituto comunica che è stata rilasciata la procedura con cui le aziende possono effettuare, su domande già trasmesse, l’associazione del ticket e della unità produttiva Uniemens.

La nuova procedura è disponibile all’interno di UNICIGO sotto la voce “Gestione xml”. Le domande CIGO, già inviate resteranno in attesa di essere protocollate e indirizzate alla sede Inps competente, ferma restando la data di presentazione dell’istanza, fino a quando non saranno state integrate con il ticket e la unità produttiva Uniemens.

Contestualmente viene richiesto di effettuare l’allegazione del file .csv e di completare la sezione “Dichiarazioni”.

Al termine dell’integrazione dei dati richiesti sarà necessario convalidare la domanda per reintegrarla nel normale flusso.

Per un primo periodo transitorio, si prevede che le domande inviate tramite flusso .XML possano essere integrate con le nuove informazioni richieste entro 7 giorni dalla data di invio.

Invece, le nuove istanze, presentate a decorrere dal 20 Novembre 2016, dovranno necessariamente essere integrate nel rispetto delle nuove modalità.

Fonte: Ipsoa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here