Lavoro Fisso

Diritti e Doveri dei Lavoratori

 Breaking News
  • Aspl e mini Aspl: ipotesi di sospensione, cumulo e decadenza L'INPS dopo aver analizzato il quadro normativo di riferimento, approfondisce gli effetti sulle indennità in ambito ASpI nelle ipotesi di rioccupazione con contratto di lavoro subordinato e nelle ipotesi di cessazione da rapporti di lavoro subordinato a tempo parziale....
  • Jobs Act, conciliazione vita, lavoro e maternità: riforma “sperimentale” Molte conferme ed alcune sorprese nello schema di decreto legislativo contenente norme per la tutela e conciliazione delle esigenze di cura, vita e lavoro, approvato dal Consiglio dei Ministri del 20 febbraio e che verrà sottoposto alle Camere per il loro parere....
  • Jobs Act: congedi a ore e ai padri lavoratori autonomi Congedi parentali anche a ore e maggiori tutele per i genitori lavoratori autonomi: queste, in sintesi, le novità di rilievo contenute nel decreto attuativo del Jobs Act, approvato dal Consiglio dei Ministri il 20 febbraio e che si avvia ora verso le Camere per il prescritto parere....
  • Indennità Aspl e mini Aspl: possibile la liquidazione in unica soluzione Il lavoratore che ha diritto alla corresponsione dell'indennità di disoccupazione ASpI o mini ASpI può richiedere la liquidazione anticipata in un'unica soluzione degli importi del relativo trattamento non ancora percepiti, al fine di intraprendere un'attività di lavoro autonomo....
  • ASPI: possibile la trasformazione in mobilità ordinaria Con messaggio n.1644 del 5 marzo 2015 l'INPS fornisce chiarimenti in merito a richieste di trasformazione delle domande di indennità di disoccupazione ASpI nelle indennità di mobilità ordinaria o nei trattamenti speciali di disoccupazione per l'edilizia....
    Aspl e mini Aspl: ipotesi di sospensione, cumulo e decadenza

Aspl e mini Aspl: ipotesi di sospensione, cumulo e decadenza

L’INPS dopo aver analizzato il quadro normativo di riferimento, approfondisce gli effetti sulle indennità in ambito ASpI nelle ipotesi di rioccupazione con contratto di lavoro subordinato e nelle ipotesi di cessazione da rapporti di lavoro subordinato a tempo parziale.

0 commenti Leggi articolo
    Jobs Act, conciliazione vita, lavoro e maternità: riforma “sperimentale”

Jobs Act, conciliazione vita, lavoro e maternità: riforma “sperimentale”

Molte conferme ed alcune sorprese nello schema di decreto legislativo contenente norme per la tutela e conciliazione delle esigenze di cura, vita e lavoro, approvato dal Consiglio dei Ministri del 20 febbraio e che verrà sottoposto alle Camere per il loro parere.

0 commenti Leggi articolo
    Jobs Act: congedi a ore e ai padri lavoratori autonomi

Jobs Act: congedi a ore e ai padri lavoratori autonomi

Congedi parentali anche a ore e maggiori tutele per i genitori lavoratori autonomi: queste, in sintesi, le novità di rilievo contenute nel decreto attuativo del Jobs Act, approvato dal Consiglio dei Ministri il 20 febbraio e che si avvia ora verso le Camere per il prescritto parere.

0 commenti Leggi articolo
    Indennità Aspl e mini Aspl: possibile la liquidazione in unica soluzione

Indennità Aspl e mini Aspl: possibile la liquidazione in unica soluzione

Il lavoratore che ha diritto alla corresponsione dell’indennità di disoccupazione ASpI o mini ASpI può richiedere la liquidazione anticipata in un’unica soluzione degli importi del relativo trattamento non ancora percepiti, al fine di intraprendere un’attività di lavoro autonomo.

0 commenti Leggi articolo
    ASPI: possibile la trasformazione in mobilità ordinaria

ASPI: possibile la trasformazione in mobilità ordinaria

Con messaggio n.1644 del 5 marzo 2015 l’INPS fornisce chiarimenti in merito a richieste di trasformazione delle domande di indennità di disoccupazione ASpI nelle indennità di mobilità ordinaria o nei trattamenti speciali di disoccupazione per l’edilizia.

0 commenti Leggi articolo
    Congedo parentale fino a 12 anni nel Jobs Act

Congedo parentale fino a 12 anni nel Jobs Act

La novità più rilevante in materia di congedo parentale introdotta dal decreto sulla conciliazione dei tempi lavoro-famiglia attuativo del Jobs Act è che i genitori possono chiederlo nei primi 12 anni di vita del figlio e non più nei primi otto anni.

0 commenti Leggi articolo
    Conciliazione lavoro-famiglia, maternità più flessibile

Conciliazione lavoro-famiglia, maternità più flessibile

Diventano più flessibili i congedi di maternità obbligatoria per le lavoratrici e vengono ampliate le possibilità di ricorrere al congedo anche da parte delle libere professioniste, nonché a quello di paternità in alternativa alla madre per i lavoratori.

0 commenti Leggi articolo
    Voucher ricollocamento: i disoccupati aventi diritto

Voucher ricollocamento: i disoccupati aventi diritto

Fra le tante novità inserite nei decreti attuativi approvati del Jobs Act, c’è anche il Contratto di Ricollocazione, un nuovo strumento a disposizione dei disoccupati per garantirsi validi servizi di ricerca di nuova occupazione.

0 commenti Leggi articolo
    Jobs Act: la nuova ASDI dal 1° maggio 2015

Jobs Act: la nuova ASDI dal 1° maggio 2015

Dal 1° maggio 2015 sarà operativo il nuovo assegno per l’indennità di disoccupazione: l’Asdi. L’assegno avrà durata semestrale ed è destinato a coloro che, una volta esaurito il periodo coperto dalla Naspi, si trovino ancora senza alcuna occupazione e in condizione economica di bisogno.

0 commenti Leggi articolo
    Legge di Stabilità 2015: 80 euro, bonus bebé e aiuti alle famiglie numerose

Legge di Stabilità 2015: 80 euro, bonus bebé e aiuti alle famiglie numerose

Legge di stabilità 2015, confermato il “bonus” di 80 euro mensili ai lavoratori subordinati ed ai percettori di alcune tipologie di redditi assimilati, a condizione che il reddito complessivo del beneficiario non superi i 24.000 euro annui.

0 commenti Leggi articolo
    Lavori pesanti: entro il 1° marzo 2015 le domande di riconoscimento

Lavori pesanti: entro il 1° marzo 2015 le domande di riconoscimento

Previsto entro il 1° marzo 2015, la presentazione delle domande di riconoscimento dello svolgimento di lavori particolarmente faticosi e pesanti, con riferimento ai soggetti che perfezionano i requisiti agevolati per l’accesso al trattamento pensionistico dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015.

0 commenti Leggi articolo
    Indennità di mobilità: graduale riduzione fino a dicembre 2016

Indennità di mobilità: graduale riduzione fino a dicembre 2016

L’INPS risponde ad alcuni quesiti in merito al regime transitorio della durata dell’indennità di mobilità ordinaria, abrogata dal 1 gennaio 2017. Ai lavoratori collocati in mobilità dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2016, ovvero licenziati dal 31 dicembre 2014 al 30 dicembre 2016.

0 commenti Leggi articolo
    Voucher baby-sitting: dichiarazione ISEE aggiornata

Voucher baby-sitting: dichiarazione ISEE aggiornata

La domanda di ammissione al beneficio relativo alla corresponsione di voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting, ovvero di un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati in alternativa al congedo parentale per l’anno 2015.

0 commenti Leggi articolo
    Legittimo il rifiuto alla prestazione lavorativa se arreca danno alla salute

Legittimo il rifiuto alla prestazione lavorativa se arreca danno alla salute

Se il datore di lavoro non adotta tutte le misure necessarie a tutelare l’integrità fìsica del lavoratore, questi può astenersi dalle specifiche prestazioni la cui esecuzione può arrecare pregiudizio alla sua salute.

0 commenti Leggi articolo

Iscrizione Newsletter

Cerca nel Portale


Advertisement


Advertisement

Il Nostro Forum

Share This Article:

close