Assegno per il nucleo familiare: redditi e importi applicabili da luglio 2015

0
33

L’INPS pubblica le tabelle contenenti i nuovi livelli reddituali e i corrispondenti importi mensili della dell’assegno per il nucleo familiare per il periodo 1° luglio 2015-30 giugno 2016. Gli importi sono stati aggiornati sulla base dei dati ISTAT che tengono conto di una variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo tra l’anno 2013 e l’anno 2014 pari allo 0,2%.

L’INPS comunica che a decorrere dal 1° luglio 2015 sono stati rivalutati i livelli di reddito familiare ai fini della corresponsione dell’assegnoper il nucleo familiare alle diverse tipologie di nuclei.
La rivalutazione è stata operata sulla base dei dati ISTAT che tengono conto di una variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo tra l’anno 2013 e l’anno 2014 pari allo 0,2%.

L’INPS ha rivalutato i livelli di reddito in vigore per il periodo 1° luglio 2014 – 30 giugno 2015 con il predetto indice, diramando le tabelle contenenti:

· i nuovi livelli reddituali
· i corrispondenti importi mensili della prestazione

Da applicare dal 1° luglio 2015 al 30 giugno 2016, alle diverse tipologie di nuclei familiari.
Gli stessi livelli di reddito avranno validità per la determinazione degli importi giornalieri, settimanali, quattordicinali e quindicinali della prestazione.

Fonte: Ipsoa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here