Al 31 agosto possibile invio cartaceo delle denunce di infortuni

0
13

Il direttore dell’INAIL comunica sul sito istituzionale la possibilità lasciata alle ditte di ottemperare agli obblighi di denuncia degli infortuni sul lavoro in modalità cartacea.

La necessità nasce dalla considerazione che saranno approntati alcuni significativi interventi sui sistemi informativi dell’Istituto che potrebbero determinare possibili ricadute sulla disponibilità del servizio per l’invio delle denunce di infortunio e malattia professionale. Quindi, le strutture territoriali Inail, per il prossimo mese di agosto 2014, potranno accettare anche le denunce cartacee (mod.4 bis. Prest e 101 Prest.) inviate con il canale PEC indipendentemente dalla documentazione che attesta l’assenza del servizio informatico.

Fonte: Ipsoa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here